Pagina 9 News - DR.SALVATORE BRAY - DR.MARIA RITA BRAY Studio commerciale, tributario, lavoro

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pagina 9 News

Fisco > Notizie
20/01/2018 - Diritto annuale Cciaa
Diritto annuale camerale per il 2018 invariato per il 2018- Non si registra, infatti, alcuna variazione per il 2018 rispetto al 2017 (nota 16/01/2018 MSE)
27/02/2018- Comunicazioni on line all'INL
Dal prossimo 1^ marzo, i dottori commercialisti che svolgono anche adempimenti in materia di lavoro, devono effettuare on line la comunicazione agli ispettorati del lavoro competenti per territorio sul portale dell'ispettorato nazionale ai sensi della legge 12/79.
31/08/2018- Legittime le integrativeretroattive
Le dichiarazioni integrative a favore presentate oltre il termine annuale sono legittime. Ciò anche prima della novella normativa introdotta con l'art. 5 del Dl 193/2016. Così la Ctr Lombardia con sentenza 3098/01/2018
31/08/2018 - Autorizzazione privacy autonoma con 14 anni età
Da 14 anni in su si può dare da soli il consenso alla privacy in rete per i social, servizi di messaggistica e simili. Cosi' il governo italiano ha abbassato da 16 anni l'età minima prevista nel regolamento europeo.
2/11/2018 - Corte di giustizia europea - Diritto alle ferie
Il diritto alle ferie, irrinunciabile e mai monetizzabile se non a fine rapporto, può estinguersi soltanto se il lavoratore sia stato posto dal datore di lavoro in condizione di fruirne in tempo utile, cioè prima della fine del rapporto. Quindi, quando il datore di lavoro è in grado di fornire prova che il lavoratore, con piena consapevolezza e deliberatamente, si è astenuto a fruire delle proprie ferie annuali dopo essere stato messo in condizione di esercitare in modo effettivo questo suo diritto, le norme Ue non sono contrarie alla perdita di tale diritto anche in caso di cessazione del rapporto di lavoro e neppure alla perdita del correlato diritto ad una indennità sostitutiva (causa C-619/16.Il decesso del lavoratore non estingue il suo diritto alle ferie, il quale viene trasmesso agli eredi che possono chiedere la liquidazione della corrispondente indennita
10/02/2019 - I compensi bassi sprofondano gli ISA
I compensi troppo bassi possono affondare l'affidabilita fiscale del professionista. Con il rischio di essere inseriti nelle liste selettive ai fini dei controlli tributari. Tutto ciò per effetto del meccanismo di calcolo sul quale sono basati i nuovi indicatori che con effetto dall'anno 2018 sostituiscono i vechi studi di settore.
16/02/19- Avvisi bonari esclusi da sanatoria
Non sono rottamabili, esclusi dalla definizione delle liti pendenti e fatti fuori anche dal saldo e stralcio. Questa è l'impietosa fine degli avvisi bonari
10/03/2019 - Forfettari con dipendenti
I forfettari che hanno dipendenti diventano dei sostituti di imposta e quindi devo applicare la ritenuta per i loro dipendenti a decorrere dal 01/01/2019.
20/03/2019 - Proroga inail 2019
La proroga al 16 maggio delle autoliquidazioni Inail vale anche per le aziende che hanno cessato l'attività nei mesi di gennaio e febbraio 2019 che, in via ordinaria, avrebbero dovuto presentare e pagare i premi 2018 e 2019 entro il secondo mese successivo alla cessazione (16 marzo o 16 aprile). Lo chiarisce l'Inail
10/03/2020 - La GDF sospende le verifiche
La Guardia di finanza sospende i controlli per fisco, lavoro e riciclaggio per effetto del coronavirus
 15/03/2020 - Via libera alle domande del bonus bebe 2020
La presentazione è possibile dal web, tramite contact center, o tramite patronati
27-12-2020 - Le perdite  2020 delle società di capitali compensabili in 5 anni
Le perdite delle società di capitali realizzate nel 2020 otranno essere coperte con l'approvazione del bilancio 2025 e non opera la causa di scioglimento per perdite fino a tale data.
15/03/2018 - No spam sulle pec dei professionisti
La privacy vieta lo spam sulle pec dei liberi professionisti. Questo il principio applicato dal Garante che ha vietato a una società l'invio senza consenso di e- mail promozionali ad avvocati, commercialisti, revisori contabili, notai ecc. utilizzando i loro indirizzi pec reperiti dal registro Ini-Pec, dal sito www.registroimprese.it e dagli elenchi pubblicati da alcuni ordini provinciali.
31/03/2018- Bonus bebe solo per un anno
Il bonus bebé per i nati nel 2018 sarà erogato solo per 12 mesi (rispetto ai 3 anni per quelli nati dal 2015 al 2017). Così la circolare Inps 50/2018
10/11/2018 - Negozi, arriva la cedolare secca
Il disegno di legge del bilancio prevede la cedolare secca anche per l'affitto dei negozi commerciali, misura sollecitata da tempo dagli operatori economici del settore immobiliare, al fine di incentivare la locazione ed il recupero di tanti immobili che altrimenti rimarrebbero sfitti.
25/11/2018 - Incarichi agli avvocati con gara
Gli enti pubblici non possono affidare gli incarichi agli avvocati senza una regolare gara. Lo dispone l'Agenzia Nazionale anticorruzione che boccia tutti gli affidamenti diretti.
10/01/2019 - Arrivano gli indicatori fiscali
Nelle dichiarazione dei redditi del 2019 da presentare per il 2018, arrivano i nuovi indicatori fiscali al posto degli studi di settore. Sono 175 i nuovi indicatori di affidabilita fiscale. Manca ad oggi ancora il software applicativo che segnalera il punteggio dei singoli contribuenti in relazione ai dati presenti nel modello ed ai dati acquisiti dall'anagrafe tributaria.
20/01/2019- Revisione premi inail non per tutti
Rinviata la autoliquidazione dei premi Inail da febbraio a maggio per far fronte alle novità della legge finanziaria. Ma la revisione dei premi riguarderà soltanto le tariffe dei dipendenti, degli artigiani e del settore della navigazione. Non riguarderà invece i premi speciali relativi alle polizze scuole, apparecchi RX, sostanze radiottive, pscatori, frantoi e facchini ai quali si potrà applicare lo sconto del cuneo. 
30/01/19- Rinuncia Inps al regime dei minimi entro il 28/2
Il termine per rinunciare al regime contributivo agevolato previsto per i minimi è stato spostato al 28/2 dal 31/12 dell'anno precedente. Lo prevede l'Inps con messaggio 15/2019
25/02/2019- Ispezioni - Chiarimenti dell'INL
Stop alla preclusione ispettiva assoluta. La seconda ispezione infatti, è da ritenersi preclusa soltanto per la stessa materia ed opera soltanto se il datore di lavoro ha integralmente regolarizzato le contestazioni rilevate nel precedente accertamento.
31/03/2019- Miniscostamenti da studi ok
Lo scostamento del 4.68% tra ricavi dichiarati e volume di affari accertato in base agli standard degli studi di settore non costituisce grave inconguenza e pertanto non può essere fatto l'accertamento con studi di settore. Così la corte di cassazione con ordinanza n^ 8854/19 del 29/3/19
10/05/2019- Isa - Tre livelli per l'area premiale
I contribuenti che con gli Isa raggiungono un punteggio minore o uguale a 6 rischiano di essere inseriti in liste selettive; se il punteggio è > di 6 e < 8 non hanno nessun beneficio e nessun rischio di selezione. L'area premiale va invece da 8 a 10. Con un punteggio di 8 c'è l'esclusione visti conformità Iva e dirette ed esoneri visto+ garanzie per rimborsi iva; con punteggio di almeno 8,5 si hanno tutti i benefici tranne esclusione da società comodo e maggior franchigia sintetico; con punteggio da 9 a 10 si hanno tutti i benefici del premiale Isa
31/05/2019 - Isa- Spunta un nuovo registro
Per poter accedere ai dati necessari per il funzionamento dei nuovi Isa, gli intermediari fiscali dovranno dotarsi di una nuova delega da parte dei clienti ed istituire un registro ad hoc dove vanno annotate, in ordine cronologico le deleghe ricevute.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu